HOME / INFORMATIVA SULLA PRIVACY /

Nel ringraziarvi per avere acquistato questo prodotto presso il nostro negozio autorizzato, desideriamo richiamare la vostra attenzione sulle note riguardanti la vita di questo prodotto, importantissimo per il riposo psicofisico della persona, visto che si trascorre un terzo della nostra vita sdraiati su di esso.
I severi controlli effettuati nella scelta delle materie prime e nel procedimento produttivo garantiscono un prodotto di qualità.La ditta raccomanda, per una corretta manutenzione del prodotto, di seguire le indicazioni e consigli riportati in questa garanzia, molto importanti anche dopo l’acquisto, per un corretto utilizzo del nostro prodotto. Ai sensi dell’art. 133 del D.L.vo. 206/2005 si precisa che l’acquirente è titolare dei diritti ivi previsti e che la garanzia lascia impregiudicati tali diritti.

LA GARANZIA
La presente garanzia è valida e riconosciuta, previa presentazione di un documento d’acquisto fiscale riportante la data di acquisto e la ragione sociale del rivenditore.
Si declina ogni responsabilità per eventuali danni dovuti a negligenza o trascuratezza, diretta o indiretta, di persone, animali o cose, e che possano essere imputabili alla mancata osservanza delle prescrizioni indicate nel presente certificato di garanzia e specialmente riguardanti le avvertenze in tema di uso e manutenzione del materasso.
La Ditta non accetta reclami o riparazioni se il prodotto è macchiato di liquidi organici (vedi quanto disposto dal D. Lgs. 81/2008 e successive modifiche e integrazioni a tutela della salute dei lavoratori.
Nel caso riscontraste difetti o inconvenienti, imputabili a fabbricazione e/o conformità, il materasso deve essere reso al rivenditore autorizzato perfettamente imballato da un cellofan ed accompagnato dal presente certificato di garanzia completato in tutti gli spazi accompagnato dallo scontrino fiscale o fattura.
In mancanza dei sopra citati presupposti questo certificato di garanzia decade.
Si declina ogni responsabilità per uso improprio e mancata visione della garanzia del materasso.
Per tutti i prodotti acquistati presso un nostro negozio autorizzato concediamo una garanzia di 2 anni.

Avvertenze
La garanzia si ritiene nulla nei seguenti casi:
• Insoddisfazione soggettiva del cliente in merito alle prestazioni e/o caratteristiche riscontrabili al momento dell’acquisto (es. materasso troppo morbido/rigido, trattiene/disperde troppo calore, ecc.).
• Danni da trasporto o movimentazione non contestati alla consegna.
• Modifica del materasso o di parte di esso con interventi non esplicitamente descritti nella presente garanzia.
• Piano di appoggio del materasso inadeguato.
• Utilizzo improprio del materasso e trascuratezza d’uso.
• Condizioni igieniche pregiudicate, in particolare non dovrà risultare sporco di liquidi organici.
• Deterioramenti dovuti alla normale usura (es. buchi, strappi).
• Formazione di pilling. Il pilling è una formazione di pallini di tessuto provocati dallo strofinamento delle fibre contenute nelle composizioni tessili della biancheria da letto o del rivestimento del materasso ed è un fenomeno normale in qualsiasi tessuto di maglieria.
• Eventuali difetti causati dalla migrazione sulla fodera di coloranti provenienti da articoli tessili estranei, a contatto con il materasso (es. lenzuola, coperte).
• Comparsa di muffa dopo qualche mese dalla data di consegna del materasso. Test di laboratorio dimostrano che, dopo qualche mese, eventuale formazione di muffa deriva da una contaminazione dell’ambiente dove si trova il materasso.

ATTENZIONE

Come disimballare il materasso
Il materasso viene spedito e consegnato in un imballo che lo comprime leggermente e potrebbe avere bisogno di un periodo di tempo utile e di utilizzo per tornare alle sue dimensioni iniziali, con una tolleranza di +/-2 centimetri per lato. Distendetelo sul piano di appoggio e con le mani premetelo leggermente, iniziando dal centro e andando verso i bordi esterni. Non utilizzare strumenti taglienti o appuntiti per aprire l’imballo.

Leggero odore
Il materasso è realizzato con materie prime naturali e di qualità che emanano un leggero caratteristico odore e che scomparirà con il passare del tempo. Per fare evaporare questo odore, il materasso necessita di un periodo di utilizzo e di aerazione dopo l’apertura dell’imballo.
Per accelerare il processo, mantenete stabile il clima della stanza e arieggiate il materasso rimuovendo il rivestimento.

Allergie
Non utilizzate questo materasso se siete allergici ai materiali e componenti con cui è realizzato e riportati nell’etichetta del materasso. O consultare il vostro medico.

Tolleranza di misura
La ditta si riserva le seguenti tolleranze di misura: +/- 2 cm. per lato.

NORME DI USO E MANUTENZIONE
Si raccomanda, per una corretta manutenzione del materasso, di seguire tutte le indicazioni e i consigli riportati in questa garanzia. Il mancato rispetto di tali condizioni e l’uso improprio di reti vecchie, deteriorate o di strutture inadeguate fa decadere il diritto del certificato di garanzia.

COSA FARE
In caso di dubbi, contattate il vostro rivenditore.
• Per non compromettere la struttura del materasso e le sue prestazioni, per mantenerlo igienico e salutare, il materasso deve posare su una base idonea e uniforme (es. rete a doghe in multistrato
di faggio, piani in multistrato forati) in modo da assicurare un perfetto appoggio e un’adeguata traspirazione:
- non sono idonee le basi che non consentano un adeguato ricambio di aria;
- non utilizzare reti a maglia metallica;
- la base deve aver dimensioni uguali o maggiori del materasso;
- il materasso matrimoniale necessita di un unico supporto senza longherone centrale, sopraelevato rispetto al piano delle doghe. Da evitare le due basi singole accostate;
- la base deve essere elastica ma non eccessivamente cedevole. Se utilizzate vecchi supporti è necessario verificarne l’idoneità con il rivenditore.
• Rigirate il materasso da capo a piedi dopo il primo mese dall’acquisto e ruotatelo sotto sopra dopo un altro mese di utilizzo. Eseguite le stesse operazioni ogni 3 mesi e così via per tutta la vita del materasso. Rivoltando regolarmente il materasso faciliterete, sin dall’inizio, un migliore assestamento di tutti i materiali che lo compongono e contribuirete a garantire un consumo uniforme del materasso.
• Per preservare più a lungo la comodità del vostro materasso prendetevene cura periodicamente. Prima di girarlo o ruotarlo dopo un periodo di utilizzo, chiudete le mani a pugno e spingete sul materasso con movimenti regolari come se si trattasse di un massaggio. Iniziate dai piedi risalendo verso la testa finché non avrete trattato tutta la superficie del materasso.
• Il materasso deve sempre essere protetto durante l’uso da un salva-materasso al fine di riparare il prodotto dalla polvere e facendo in modo che il rivestimento non si danneggi. In caso di basi letto chiuse e non traspiranti (es. sommier) utilizzate la nostra stuoia traspirante.
• Le maniglie poste ai lati del materasso non devono essere usate per il trasporto o il sollevamento dello stesso. Non sono progettate per supportare il peso totale del materasso ma solo per piccoli spostamenti di posizionamento e di rotazione del materasso.

COSA NON FARE
In caso di dubbi, contattare il rivenditore.
• Non lasciate l’imballo in plastica di protezione sul materasso nuovo. Attenzione: i sacchi di plastica potrebbero essere giochi pericolosi per i bambini. Occorre evitare di lasciarli incustoditi e alla loro portata.
• Fumare a letto è una delle cause più comuni di incendio in casa.
• La termocoperta va utilizzata seguendo le istruzioni del produttore e va sottoposta spesso a controlli per mantenerla sicura. In ogni caso se ne sconsiglia l’utilizzo perché provoca un invecchiamento precoce del materasso.
• Non fate saltare i bambini sul letto. Questo gioco può danneggiare il materasso e i bambini potrebbero cadere e farsi male.
• Non utilizzate vaporizzatori o sterilizzatori a vapore per mantenere igienico e pulito il materasso. Il vapore non risolve il problema degli acari ma impregna di umidità la struttura pregiudicandone la funzionalità e la durata.
• Evitate l’utilizzo di solventi, sostanze chimiche aggressive, asciugacapelli e ferro da stiro.
• Battipanni o aspiratori ad alta potenza non vanno mai usati per rimuovere la polvere dal materasso.
• Evitate di bagnare il materasso per non danneggiare l’imbottitura.
• Non avvicinate il materasso a fonti di calore o a fiamme libere.
• Cuciture esistenti o parti di esse, etichette cucite nella fodera, non vanno rimosse.

STRUTTURA INTERNA - Lattice, Memory, Water Foam e Molle
La struttura interna va areata lasciandola sulla base del letto e mai esposta ai raggi solari in nessun caso, la farebbero seccare e così si darebbe inizio al classico sgretolamento fisiologico del prodotto.
Mai usare boule di acqua calda o coperte elettriche.
Nella movimentazione fare molta attenzione a non strappare la lastra interna.

RIVESTIMENTO SFODERABILE
Le fodere di rivestimento dei materassi possono essere lavate in lavatrice con la zip chiusa e gli angoli rivolti all’interno da un minino di 40° ad un massimo di 60°, a seconda del tipo di rivestimento scelto, e non devono mai essere asciugate in asciugatrice.
Per il lavaggio specifico del rivestimento del materasso vedere il tagliando posto sul fianco della fodera che indica la procedura corretta.
N.B. non esagerare mai con le temperature di lavaggio! Mai esporre a raggi diretti del sole.

RIVESTIMENTO FISSO
Il rivestimento fisso non sfoderabile necessita della manutenzione più comune da eseguire periodicamente tramite spazzola morbida (NO battitappeto) o passando la superficie del tessuto con un panno umido.
Nel caso di macchie, usate solo saponi neutri come descritto:

1. sciogliere sapone neutro in acqua fino a formare una densa schiuma.
2. prelevare solo la schiuma e passare senza fare elevata pressione sulla base interessata.
3. risciacquare con un panno umido fino all’esportazione della schiuma e fare asciugare (NON al sole diretto).
Ricordiamo che
Per fare in modo che il vostro materasso resti efficace per molti anni, difendetelo dagli agenti deterioranti, come funghi e muffe, che hanno come causa comune l’umidità.
Il sudore corporeo è il principale responsabile dell’umidità nei materassi, oltre al tasso di umidità normalmente presente nell’aria. Un ambiente umido, non riscaldato (la temperatura nella stanza può variare dai 15 ai 20°C) e poco aerato può avviare il ristagno di umidità tra il materasso e il piano letto e la conseguente proliferazione di colonie batteriche, causa di cattivi odori, asma, problemi respiratori, reazioni allergiche nei soggetti più deboli.
Una semplice soluzione per arginare il problema è far circolare l’aria nell’ambiente dove si dorme e sul materasso, assicurandosi così un salutare riposo.

ASSISTENZA POST-VENDITA
La Ditta assicura l’assistenza post-vendita per tutto il periodo di garanzia.
Un servizio a pagamento vi offre tutti gli interventi futuri di modifica, riparazione e sostituzione dei vari componenti del materasso.
Per usufruire del servizio, contattate il nostro rivenditore autorizzato in modo da definire il tipo di intervento necessario, il costo e la modalità del trasporto.

La Ditta si riserva di apportare tutte le modifiche che ritiene opportune per migliorare la qualità del materasso.